Circolare n. 35/2010 Ministreo del lavoro Direzione generale per l`attivita` ispettiva - Validità DURC

Con la circolare n. 35/2010  il dicastero fornisce alcuni chiarimenti sulla durata del Durc nell`ambito dei lavori pubblici. Tale circolare fa espresso riferimento alla determinazione n. 1 del gennaio 2010 emessa dell`Autorita` di Vigilanza dei lavori pubblici, nella quale si era dato atto di una durata trimestrale del Durc, con espresso riferimento al solo settore dei lavori nei cantieri edili. 
L
e imprese coinvolte negli appalti potranno continuare a chiedere personalmente il Durc, soprattutto in presenza dell`inerzia dell`amministrazione appaltante. 
Il dicastero  ribadisce, pertanto, la validita` trimestrale del Durc che attesta, nell`ambito delle procedure di selezione del contraente, che l`impresa e` in regola al momento del rilascio del Documento emesso per la partecipazione alla detta procedura.
Ha validita` trimestrale il Durc rilasciato ai fini del controllo dell`autocertificazionepresentata ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, che deve attestare la regolarita` alla data dell`autocertificazione. Tale Durc, specifica il Dicastero, potra` poi essere utilizzato dalla stazione appaltante anche per altri fini (aggiudicazione e/o stipula del contratto), purche`, evidentemente, non scaduto e pertanto, non oltrepassati i tre mesi dalla sua emissione. 
E` stato, inoltre, sottolineato che il Durc richiesto per determinati fini (sgravi contributivi, partecipazione a gara pubblica, lavori privati etc…) non puo` essere utilizzato per altri fini.
Per cio` che concerne i Sal e il saldo finale, fermo restando l`obbligo di richiedere un nuovo Durc per ciascun Sal o stato finale, il documento ha validita` trimestrale ai fini del pagamento per cui e` stato richiesto. Questo comporta che, laddove l`emissione del certificato di pagamento avvenga in un momento successivo alla presentazione del Durc per lo specifico SAL, ma sempre entro i tre mesi di validita` dello stesso, non sara` necessario richiederne un altro, purche` sia ancora in corso di validita` il primo.
Stessa validita` trimestrale anche in sede di liquidazione delle fatture relative ai pagamenti dei contratti pubblici, nonche` nel caso di appalti relativi all`acquisizione di beni, servizi e forniture effettuati in economia ai sensi dell`art. 125, co. 1, lett.b) del D.lgs. n. 163/2006.
Medesima validita` anche per i Durc rilasciati ai fini dell`attestazione Soa e dell`iscrizione all`albo dei fornitori.
Rimane ferma la validita` mensile per il Durc emesso ai fini della fruizione dei benefici normativi e contributivi.
Sempre trimestrale, invece, e` la validita` del Durc rilasciato ai fini di lavori privati in edilizia e il medesimo documento puo` essere utilizzato ai fini dell`inizio di piu` lavori, purche` in corso di validita`.

CONVEGNO, patrocinato da Italia Lavoro, FederTerziario, Fonditalia, C.E.N.A.I. e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno, denominato “Le politiche attive del lavoro e sviluppo infrastrutturale del territorio ”. Prospettive ed ipotesi per il superamento della crisi. Il ruolo di Italia Lavoro, delle Imprese, della Provincia di Salerno, della  Regione Campania, del  Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Oratorio San Giovanni Bosco Piazza San Cono.  

L'evento vedrà, nelle relazioni e negli interventi, la partecipazione di

Relatori  
Gennaro CORVINO
ITALIA LAVORO Spa
Alfonso FERRAIOLI Dirigente Politiche del Lavoro Provincia di Salerno
Gerardo DI TROLIO Presidente Federazione Nazionale Imprese FNI-CENAI Salerno
Ferdinando MELELLA Amministratore unico MERAL Spa
Franco BISOGNO Segretario Provinciale UGL-UTL Salerno
Angelo DE VITA Direttore Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano


Interventi
Corrado MATERA Vice Presidente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano
Marcello FEOLA Ass. Lavori Pubblici e Urbanistica Provincia di Salerno
Alberico GAMBINO On. Regione Campania
Ernesto CACCAVALE Portavoce Regionale PDL  Campania
Anna FERRAZZANO Vice Presidente e Ass. Politiche per l’impiego Provincia Salerno


Modera
Laverio De Paola Presidente  Associazione Leonardo Da Vinci

23/10/2010 TEGGIANO (SA)

CONVEGNO, patrocinato da Italia Lavoro, FederTerziario, Fonditalia, C.E.N.A.I. e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno, denominato “Le politiche attive del lavoro e sviluppo infrastrutturale del territorio ”. Prospettive ed ipotesi per il superamento della crisi. Il ruolo di Italia Lavoro, delle Imprese, della Provincia di Salerno, della  Regione Campania, del  Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Oratorio San Giovanni Bosco Piazza San Cono.  



Visita dell'ambasciatore del Congo nel Sannio: la soddisfazione di FederTerziario

Accordo di rinnovo del CCNL fra FederTerziario e Ugl.

Ai soci Promotori e Sostenitori
e pc Ai Soci Ordinari
 

Con la presente , si convoca a norma delel norme statutarie per il giorno 29 Aprile 2010 ore 19.00 ( e in seconda convocazione per il giorno 30/04/2010 ore 19) presso la sede sociale in prima convocazione l'Assemblea ordinaria della FNI Salerno per discutere del seguente ordine del giorno:

1) Approvazione Rendiconto al 31.12.2009 e deliberazioni conseguenziali;
2) Rendiconto Preventivo anno 2010;
3) Varie ed eventuali.


Il Presidente